Dissesto idrogeologico, surreali le richieste del Pd

31
Dissesto idrogeologico

DISSESTO IDROGEOLOGICO, SURREALI LE RICHIESTE DEL PDCi troviamo davanti al governo che più di ogni altro ha investito attenzioni e denari nella cura strutturale del territorio e nella lotta alle emergenze ambientali. Buonsenso avrebbe voluto che quell’atto fosse ritirato, e invece… https://goo.gl/Kphm7o

Pubblicato da Irene Galletti su Mercoledì 13 marzo 2019

“La richiesta di maggiori fondi da destinare nel contrasto al dissesto idrogeologico presentata in Consiglio dal Partito democratico a firma Andrea Pieroni è surreale”. Così la consigliera del Movimento 5 stelle, Irene Galletti.

“Buonsenso avrebbe voluto che quell’atto fosse ritirato. Sì, perché ci troviamo davanti al governo che più di ogni altro ha investito attenzioni e denari nella cura strutturale del territorio e nella lotta alle emergenze ambientali. A livello nazionale parliamo di undici miliardi di euro d’interventi nel solo triennio 2019-21. Tra le altre cose siamo a 3 miliardi di euro, nel triennio, per l’emergenza delle 17 regioni colpite dal maltempo dell’autunno scorso e 2,3 miliardi per l’agricoltura contro il degrado del territorio”. La prima parte dei fondi per la Toscana ammonta a quasi 70 milioni.

“È dunque vergognoso che chi sino a oggi non ha mosso un dito riguardo questa importante tematica si erga a paladino della causa”.

1 COMMENTO

Comments are closed.