“La recente realizzazione della palestra in zona via Benedetto Croce desta più di qualche perplessità. Chiederemo lumi alla Regione”. Così il consigliere regionale del Movimento 5 stelle Gabriele Bianchi interviene riguardo la struttura sportiva sorta nel territorio comunale di Borgo San Lorenzo.

“Parliamo di una palestra-pallone alta più delle abitazioni, vicinissima alla zona residenziale e di notevole impatto estetico. Inoltre, la Regione ha stanziato su quest’opera circa 120mila euro tramite contributi”. Molte le lamentele dei cittadini.

“In tanti ci hanno chiesto d’intervenire: tra l’altro in quell’area vi erano spazi enormi in cui sarebbe potuto sorgere l’impianto. Ci domandiamo come mai non siano stati presi in considerazione”. Vi è poi un altro importante problema: “Inoltre ci è stato segnalato il posizionamento della canna fumaria dell’impianto di riscaldamento della palestra: è posizionata proprio a ridosso delle abitazioni a un’altezza di circa quattro metri. Vogliamo quindi sapere dalla giunta se sia o meno a conoscenza di queste criticità e quali accorgimenti vorrà mettere in piedi al fine di tutelare i cittadini che in quell’area possiedono un immobile o semplicemente vi risiedono abitualmente”.

1 COMMENTO

Comments are closed.