Su iniziativa del Consigliere regionale del MoVimento 5 Stelle Gabriele Bianchi, l’Aula ha approvato oggi una mozione bipartisan volta a promuovere e valorizzare la cultura della legalità ed il lavoro del Magistrato Nicola Gratteri.

“È doveroso in questi tempi far sentire la vicinanza delle Istituzioni agli eroi di Stato – afferma Bianchi – Occorre dare pieno appoggio e far sentire la nostra gratitudine e vicinanza a chi combatte per la legalità a costo della propria vita e di quella dei familiari. Il Magistrato Nicola Gratteri, procuratore a Catanzaro, è uno straordinario esempio di dedizione alla lotta alla criminalità organizzata. ‘Ndrangheta, Camorra, Cosa Nostra non sono un problema localizzato a certe zone d’Italia ma un cancro nazionale ed internazionale, che non risparmia nessuno, che ha ramificazioni ovunque. Sono dunque molto contento che con la mia mozione la Giunta regionale si attiverà per invitare il dott. Gratteri a Firenze per promuovere il suo straordinario impegno nell’affermazione dei princìpi di legalità.