RISCHIO CHIUSURA MOLINO ROSSI DI SAN GIULIANO TERME “CHIEDIAMO MASSIMO IMPEGNO ALLA REGIONE PER SALVARE I POSTI DI LAVORO”

65

E’ di questi giorni la notizia della paventata chiusura dell’azienda Molino Rossi di San Giuliano Terme con la conseguente perdita di 33 posti di lavoro. In merito interviene la Consigliera regionale del Movimento 5 Stelle Irene Galletti.

“Lo storico Mulino di Ripafratta rischia la chiusura, tanto che l’azienda da oltre un mese ha fermato la produzione e quasi ogni giorno annuncia la presentazione di un concordato in bianco. Occorre l’impegno di tutte le Istituzioni per scongiurarne la chiusura e tutelare ben 33 posti di lavoro. Dispiace dover constatare che la situazione creatasi non è dovuta ad un calo di commesse bensì ad una mancanza di liquidità che non permetterebbe neanche l’acquisto del grano da lavorare. E’ già da tempo che i sindacati segnalano questa difficile situazione e lamentano il fatto che, nonostante varie richieste, l’azienda non li abbia mai informati. Come Movimento 5 Stelle chiediamo l’immediata convocazione di un tavolo regionale di crisi – come richiesto anche da Flai Cgil in questi giorni – con tutti i portatori d’interessi presenti, sindacati e proprietà, in modo che si possa al più presto trovare una soluzione positiva”.