QUALITA’ DEL CIBO NELLE MENSE OSPEDALIERE, PD SUPPONENTE E FUORI DALLA REALTA’

17

“Cambieremo questo sistema che ignora i problemi della gente”

“La qualità media del cibo servito nelle Rsa e negli ospedali toscani “fa schifo”. E lo dico tra virgolette perché è quel che mi viene riportato ogni giorno da cittadini toscani stufi di un servizio troppe volte carente”.

Così il consigliere regionale del M5S, Andrea Quartini, interviene a margine della risposta all’interrogazione presentata in Consiglio proprio sul tema mense.

“Non è tollerabile dover assistere alla difesa dell’indifendibile. Anziché darsi da fare per migliorare i servizi offerti sul territorio la politica piddina si arrocca su posizioni ai limiti del grottesco. La supponenza che trasuda dagli interventi in aula dimostra ancora una volta l’enorme scollamento tra il Partito democratico e la realtà. La stessa realtà che vivono i toscani e che pare non essere affatto vissuta da chi è ormai abituato a occuparsi solo di poltrone e strapuntini. Quando nel 2020 il Movimento 5 stelle governerà la regione cambieremo questo sistema fatto di una classe cosiddetta dirigente che non ha la ben che minima idea di quali siano i veri problemi dei cittadini”.